“Agisci come se quel che fai facesse la differenza. La fa.”

William James

Il mio mondo giuridico

La mia passione per la tutela dei dati personali nasce già nel 2004, quando appena diventata avvocato e a poca distanza dall’entrata in vigore dell’allora Codice Privacy (D. Lgs. 196 del 30 giugno 2003), decidevo di partecipare ad un master che affrontava le tematiche legate alla protezione dei dati personali e le nuove tecnologie.

Da lì è partita la mia avventura in questo mondo in cui si mescolano principi più o meno radicati, ma solidi e fondamentali come il diritto alla riservatezza o alla libertà di controllo dei propri dati, ad ambiti e strumenti che mutano ed evolvono in modo rapido e costante.

Una continua sfida che vede giuristi, tecnici ed esperti del settore confrontarsi in questi continui cambiamenti.

Elisa_Zuffada_Avvocato_e-commerce_Sicurezza_rete_internet_DAN_7932

Quando un cliente si rivolge allo studio, viene effettuato un primo colloquio o presso lo studio o tramite un collegamento online.

Dopodiché lo studio predispone un preventivo che viene inviato al cliente per presa visione ed eventuale successiva accettazione.

Per le situazioni più complesse, come ad esempio adeguamento di una struttura aziendale alla normativa privacy, sarà il professionista a recarsi presso l’azienda per poter avere una più compiuta visione ed effettuare una più ampia e concreta valutazione.

Il mio costante approccio al rapporto tra tutela della privacy e mondo del web e dei social come professionista e la mia esperienza di mamma di un adolescente mi porta spesso istintivamente ad approfondire quali siano i pericoli che i nostri figli possono incontrare nel mondo virtuale e quali le misure di sicurezza più idonee.

Per questo ogni tanto troverete nel blog degli spunti di riflessione o qualche suggerimento su come proteggere un minore in rete.

CURRICULUM

Ho studiato presso la Facoltà di Giurisprudenza di Firenze dove mi sono laureata nel 2000, preparando la tesi in Belgio presso l’Università di Lovanio.
A gennaio 2004 mi sono iscritta all’Ordine degli Avvocati di Firenze.

Ho lavorato un paio di anni presso uno studio legale, ma ho poi deciso di svolgere l’attività veramente da libero professionista e ho aperto nel 2006 il mio piccolo studio.

Nel 2015, da un incontro professionale con un Collega esperto di diritto bancario, mi sono avvicinata anche a questo mondo, approfondendo le tematiche relative alle procedure di sovraindebitamento e crisi d’impresa.

Nel 2018 ho fondato, insieme a professionisti esperti e preparati, l’Osservatorio Permanente su Usura, Crisi d’Impresa e Sovraindebitamento (O.p.u.c.i.s.).

Ho continuato tuttavia il mio percorso di specializzazione in materia di protezione dei dati personali e privacy, frequentando costantemente corsi e master di specializzazione.
2004: IV° Master “Diritto delle tecnologie informatiche” presso Centro Studi Informatica Giuridica Firenze.
2005: VI° Master “Diritto delle tecnologie informatiche” presso Centro Studi Informatica Giuridica Firenze.
2018: Corso di formazione per D.P.O. (Data Protection Officer) organizzato da Ebafos – U.A.I. Firenze e Collegio Italiano Privacy.
2019: Corso di specializzazione “Contenzioso Privacy: come difendersi”.
2019/2020: Master “Diritto di Internet e delle nuove tecnologie”.

 

Dal 2019 sono consulente e docente per UAI Firenze – Unione Artigiani Italiani e delle Piccole e Medie Imprese.

Latest News

Articles and Press

Privacy
Il Revenge Porn. Cos’è e come difendersi

Il Revenge Porn, letteralmente vendetta porno, consiste nella diffusione illecita di immagini o video riguardanti sesso e sessualità.  Accade in questi casi che qualcuno, senza il consenso dell’interessato, diffonda suoi video o immagini intime e con contenuto sessuale. Si tratta il più delle volte di ex fidanzati/e o amanti che vogliono vendicarsi per essere stati…

Privacy
Non vogliamo ricevere più telefonate pubblicitarie? Possiamo utilizzare il Registro delle Opposizioni

Chiunque (persona fisica, persona giuridica, ente o associazione) sia intestatario di un numero di telefono presente negli elenchi telefonici pubblici e desideri non ricevere telefonate pubblicitarie può iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni. L’iscrizione è gratuita, ha durata indefinita e può essere revocata in qualsiasi momento. E’ stato infatti istituito nel 2010 un servizio gratuito per…

Privacy
Il datore di lavoro NON può conoscere i nomi dei dipendenti vaccinati.

In primo luogo il Garante evidenzia che il datore di lavoro non può chiedere ai propri dipendenti di fornire informazioni o prove documentali relativi alla eventuale avvenuta vaccinazione anti Covid-19.  E ciò non può avvenire neanche a seguito di espresso consenso al lavoratore. Inoltre il datore di lavoro non può richiedere i nomi dei dipendenti…